Close

Allievi

Il Gruppo Allievi del corpo dei Vigili del Fuoco Volontari di Mattarello venne istituito per la prima volta nell’estate del 2000.  La sua costituzione nasce dal desiderio di formare giovani vigili di età compresa dai 10 ai 18 anni e permettere loro una più facile inclusione nel corpo maggiore una volta che essi avranno raggiunto la maggiore età. Possono essere ammessi in qualità di Vigili del Fuoco Allievi i giovani di ambo i sessi, che abbiano compiuto il 10° e non compiuto il 17° anno di età. Devono essere fisicamente idonei secondo le certificazioni del proprio medico curante e risiedere nel Comune di Trento o dei Comuni limitrofi appartenenti al Distretto di Trento.

Durante l’anno i ragazzi si riuniscono a cadenza mensile e partecipano a manovre e a lezioni studiate appositamente per loro. L’addestramento viene sostenuto dagli istruttori presenti all’interno del Corpo, sotto la supervisione del Responsabile Gruppo Allievi e del Comandante. Inoltre, agli allievi vengono proposte ciclicamente anche altre attività extra-pompieristiche per aumentare lo spirito di squadra e l’unione tra i ragazzi: vengono effettuate manovre con altri Gruppi Allievi, visite guidate per conoscere il territorio, attività sportive e partecipazioni a manifestazioni provinciali.

Gli obiettivi formativi sono quelli di insegnare i principi e i valori che caratterizzano il volontariato pompieristico e di fornire le nozioni essenziali su che cosa significhi divenire un Vigile del Fuoco. Lo scopo finale non è solo quello di addestrare e fornire ai giovani le conoscenze tecniche del mondo pompieristico, ma principalmente quello di trasmettere il valore morale e sociale che i Vigili del Fuoco rivestono per la comunità. Viene insegnato come convivere all’interno di un’associazione: lo spirito di cooperazione, l’importanza che rivestono le regole, il significato etico di indossare una divisa e il rispetto reciproco.

Il primo Gruppo Allievi era composto da sette elementi ed era guidato dai vigili Manica Giorgio e Borsato Maurizio, quest’ultimo poi è stato sostituito dal vigile Tomassini Enrico.  
Enrico Tomassini è stato Responsabile Allievi per ben 15 anni contribuendo notevolmente a creare una base solida di aggregazione e valori morali condivisi che ancora oggi sono da guida per gli attuali Istruttori e ragazzi. Da settembre 2015 il Responsabile Allievi è Fabrizio Micheli coadiuvato dall’istruttore Santiago Bleggi. Al momento attuale il Gruppo è composto da dieci ragazzi. 

Al compimento dei 18 anni e quindi al termine del percorso di Allievo, i ragazzi decidono se continuare, entrando nel corpo dei Vigili del Fuoco come vigile adulto. In ogni caso loro avranno imparato come collaborare per la riuscita di un prefissato obiettivo e l’importanza di una cittadinanza attiva per la salvaguarda del nostro territorio naturale e sociale.